CONDUCENTE PRIVATO +39 320.320.7091

|

Paestum storica e visita a un allevamento di bufali

Godetevi un’escursione a terra. unica nel suo genere che mette in evidenza le diversità storiche della Campania e le prelibatezze locali. Il nostro autista vi aspetterà al terminal crociere di Sorrento, pronto a condurvi a Paestum da dove comincerà la vostra esperienza.
Il nostro autista guiderà lungo le strade collinari della costa. Il paesaggio mozzafiato vi lascerà sicuramente a bocca aperta mentre vi immergete nella bellezza della natura. La Costiera Amalfitana è una delle coste più spettacolari del mondo e molti viaggiatori sono ritornati per goderne ancora! Godetevi una bellezza così pura e rara viaggiando verso Battipaglia, che si trova a circa 28 Km a sud di Salerno, e poi in direzione di Paestum, a circa 24 km dall’autostrada.

Ecco alcune informazioni di base su Paestum:

  • I Romani la chiamarono Paestum, ma in origine fu fondata dai Greci con il nome di Poseidonia nel VII secolo a.C.. Conosciuta per l’arte e l’architettura, oggi è un sito archeologico ben conservato laddove secoli fa si fondevano antiche culture.
  • Gli abitanti di Paestum sono correlati ai tre periodi culturali chiave della città. In primo luogo, dal VII secolo a.C. al IV, Paestum fu una colonia greca sibarita. Nel IV secolo a.C. fu conquistata dai Lucani, che all’epoca controllavano gran parte della Magna Grecia. Infine, Paestum fu romana dal 273 a.C. fino alla caduta dell’Impero.
  • Si presume che Paestum fosse una colonia agricola. Nel VI secolo a.C. divenne una città monumentale con almeno tre templi all’interno della sua “zona sacra”. I suoi massicci templi dorici le hanno permesso di mantenere il suo fascino maestoso. Anche gli Etruschi frequentavano Paestum, rendendola così il crogiolo culturale della Magna Grecia.
  • Paestum è stata costruita su una pianura che nel tempo, dato il gran numero di fiumi che la circondavano, è diventata una palude. Per questo motivo fu abbandonata e rimase inutilizzata dal Medioevo in poi, fino a quando gli archeologi la riscoprirono nel 1900.

Cosa aspettarsi durante l’escursione a terra a Paestum

La magia di Paestum, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, è destinata a lasciare incantato qualsiasi visitatore. Tre maestosi templi dorici, che brillano sullo sfondo del sole, sono dedicati a Hera e Atena. Il Museo Archeologico Nazionale di Paestum, inaugurato nel 1952, è uno dei più importanti musei archeologici. Il centro storico, situato in una posizione strategica, è la porta del Parco Nazionale del Cilento. I visitatori si affollano a Paestum per poter respirare l’arte, la natura, i sapori e gli eventi. Potrete sicuramente scoprire il meglio di questa città storica ingaggiando una guida autorizzata, il servizio può essere organizzato anche da noi, ad un costo aggiuntivo, con il necessario preavviso.
Dalle rovine greche, il nostro autista vi condurrà alla prossima destinazione: un allevamento di bufali d’acqua che produce alcune delle migliori mozzarelle della zona.

Ecco alcuni benefici della mozzarella di bufala per la salute:

  • La mozzarella di bufala campana, contiene biotina, vitamina B6, tiamina, niacina e riboflavina. Sono tutte vitamine idrosolubili che l’organismo non immagazzina, quindi mangiare regolarmente la mozzarella soddisfa il palato e un bisogno nutrizionale immediato.
  • La mozzarella è una buona fonte di proteine, importanti per il mantenimento dei muscoli e dell’energia.
  • La mozzarella contiene anche fosforo, essenziale per l’utilizzo del calcio da parte dell’organismo.
  • Altri nutrienti presenti nella mozzarella di bufala campana sono il ferro, il sodio, il potassio e il cloruro.

Cosa aspettarsi dalla visita alla fattoria dei bufali

Il nostro autista vi condurrà attraverso un’area agricola di prim’ordine, da Battipaglia a Paestum, che ospita tra i migliori allevamenti di bufale in Campania. Una volta arrivati all’allevamento, la visita inizierà dai capannoni. Scoprirete come gli allevatori curano il bestiame che produce il latte di bufala puro e di alta qualità, essenziale per la produzione della mozzarella di bufala d’acqua campana. Osserverete la lavorazione di questo formaggio fresco, che si realizza allungando e impastando la cagliata di latte caldo in grandi palline o trecce.
Questa giornata ricca di nuove esperienze avrà sicuramente un posto nella vostra agenda di viaggio. Raccogliete i vostri pensieri da condividere con gli amici della crociera, mentre il nostro autista vi riporta al porto di Sorrento in due ore di auto.

Contattateci oggi stesso per prenotare la vostra escursione a terra a Paestum e alla fattoria delle bufale dal terminal crocieristico del porto di Sorrento oppure richiedeteci un preventivo online.

Piacevolezze